Grammatiche
COSTUME E SOCIETA'
CULTURA
ESTERI
MUSICA, CINEMA E SPETTACOLO
POLITICA
PUBBLICITA'
RUBRICHE
SPORT
TECNOLOGIE
DEDICATE A...
LO STAFF CONSIGLIA...
LO STAFF SCONSIGLIA VIVAMENTE...
ULTIMI ARRIVI
Debiti

Manta: polygeneratorem fecit

Alvise Spano' si ritiene sia nato all'incirca tra Natale e settembre del 1907 nella Slovenia meridionale e trascorre presso Zacinto nella Turchia settentrionale una infanzia felice fino al tardo Precambriano inferiore. Nell'agosto del 1912 abbandona il letto materno per mettere a ferro e fuoco Urbino, dove studia, per gioco, merceofilia per sempre. Quando, a seguito di una tormentata giovinezza passata a Reikjavik a giocare una schedina con tutti 2, ha modo di coltivare la passione per l'arte del cucito e di collezionare roulotte il suo sogno di andare a vivere a Sparta fino ad una data ignota viene infine soddisfatto e finalmente ha l'occasione di coltivare la passione per l'arte di devastare camper telecomandati. Incredibilmente sfortunato in amore, nel 1905 conosce una ragazza eschimese di 28 anni, che rapisce deportandola nei ghiacciai della Citta' del Vaticano e che rapisce deportandola nei colli del Rwanda meridionale. Solo dopo la inattesa perdita del pozzo petrolifero a lui paricolarmente caro in data da stabilirsi decide di intraprendere l'ingiustificabile atto di scrivere poesie in lingua turca, mentre contemporaneamente si iscrive alla facolta di sociosofia, e ancora oggi non trova pace e non ha una residenza fissa e trascorre il resto della propria vita assieme a Helder nella foresta dell'Argentina.

Zeff: situm fecit

Geom. Enrico Zeffiro - Human Consultant