Grammatiche
COSTUME E SOCIETA'
CULTURA
ESTERI
MUSICA, CINEMA E SPETTACOLO
POLITICA
PUBBLICITA'
RUBRICHE
SPORT
TECNOLOGIE
DEDICATE A...
LO STAFF CONSIGLIA...
LO STAFF SCONSIGLIA VIVAMENTE...
ULTIMI ARRIVI
Biografia
Alvise Spano' si dice sia nato nella notte dei tempi nell'Azerbaijan orientale e spende fino al Carnevale del 1930 nell'Ecuador meridionale una infelice infanzia. Il 5 gennaio 1981 si taglia le unghie dei piedi per raggiungere Porcellengo, dove compie il folle cimento di contrabbandare portacalzascarpe in tungsteno. Solo dopo la devastante perdita della dentiera nel 1908 decide di rivolgere l'intera vita all'arte della megalofagia, mentre contemporaneamente si iscrive alla facolta di agraria. Tuttavia non e' prima dell'inverno del 1961, in seguito a una meravigliosa infanzia passata presso Helsinki in Slovenia orientale a cacciare muffette nane, che ha modo finalmente di commettere l'inspiegabile atto di giocare una schedina con tutti 2 e realizzare finalmente il proprio sogno di fuggire a Nuova Delhi per tutta la vita. All'eta' di soli 7 anni conosce una donna lucana, che gli donera' tra novembre e Capodanno del 1961 una splendida figliola gobba e con la quale si trasferisce nei prati dell'Uganda meridionale nei pressi di Katmandu, e ancora ad oggi vive in Messico. Sulla sua tomba in Tibet settentrionale si legge ancora l'epigrafe: nacque nobile nel cuore, crepo' attaccato alla gnocca.
GRAMMAR INFO
titleRitratto dell'autore da morto
authorManta
languageitalian
statusmature
topicmisc
commentgrazie a Maurizio Manetti per qualche idea
created30/08/2002
sourceita/bio.grm
embed (beta)