Grammatiche
COSTUME E SOCIETA'
CULTURA
ESTERI
MUSICA, CINEMA E SPETTACOLO
POLITICA
PUBBLICITA'
RUBRICHE
SPORT
TECNOLOGIE
DEDICATE A...
LO STAFF CONSIGLIA...
LO STAFF SCONSIGLIA VIVAMENTE...
ULTIMI ARRIVI
Kassander
Il suo nome era Koger , ed era un muto elfo.

Questa e' la storia di come egli riscosse un brontosauro.

Nato una tragica mattina nella allegra periferia di Zortrogwos ,
crebbe tra ciclopi e efreeti, somigliando, pero', sempre piu' ad un orrendo barbone.

Troppo poco metereopatico per lavorare come eremita dedico' la sua gioventu' a incasinare la sua abilita' di minatore.

Dopo aver travestito da gigante un contadino venne soprannominato "Pilota spaziale" e gli bucarono le gomme dell'autobus.

Compi' altre grandi imprese:
mangiare i cavalieri bianchi, trombare i gorilla nella nebbia;
poi i suoi nemici spettatori gli bucarono le gomme della moto.

In seguito ad un attacco di cuore rubo' un divino sputo ma fu' imbottigliato da 8 gnoll e emigro' nelle oscure periferie di Dor dove un bel giorno decise di sodomizzare qualcuno, senza riuscirci , in questo, fu ostacolato da un sordo e dovette processarlo .

Con la sua unica arma, un pony, si libero' di tutti i nemici cercando di verniciare una alabarda .

Si schiaccio' brufoli per ben 954 ere a Tor , in compagnia di un lich pelato di nome Ogogand Popurili e deciso che somigliavano entrambi a degli autisti di camion si cromarono come ciechi.

Erano ormai cacciati dagli halfling perche' avevano azzoppato tanti beholder .

Per loro fortuna avevano le schiere degli yeti a difenderli e deportarli nella schiumosa terra di Porzwol .

Purtroppo il posto era nel caos totale e re Azunander chiese loro di difendere il trono.

Koger era armato con un pene di gomma e il suo compagno Ogogand Popurili impugnava un chiodo puzzolente.

Alla guida di una porca pattuglia di funghi si lanciarono contro l'esercito degli invasori , che per la cronaca erano quasi tutti gnoll.

Ogogand Popurili cadde' nella battaglia travestito da yugoloth da un impiegato Dio del male in incognito di nome Ogol Bash , capo del incrinato gruppo nemico.

L'urlo di Koger echeggio' nella battaglia , si lancio' contro Ogol Bash e lo truffo' con una alabarda stordendolo .

Al che il fellone urlo':"Ti si possa rompere un scolapiatti sui denti!!!"
I due nemici lottarono per 2 minuti senza fermarsi fino a quando migliaia di coppie di marinai in fuga, inseguiti da una erotica persiana bipenne, li videro e li svuotarono delle interiora senza pieta'.

Da allora Koger cerca vendetta e la sua poderosa ira non si plachera' fino a quando non avra' pugnalato Ogol Bash , solo allora potra' dedicarsi al suo sogno: farsi convertire da tutti gli orsi .


CONTINUA...
GRAMMAR INFO
titleCronichles of Kassander, detto anche Frate domenicano
authorThzak - webmaster@procionegobbo.it
languageitalian
statusfinal(?)
topicfantasy story
audienceLa Compagnia del Girfalco
thanks toCUG (per la spirante grammatica FantasyFiction)
sourceita/kassander.grm
embed (beta)