Grammatiche
COSTUME E SOCIETA'
CULTURA
ESTERI
MUSICA, CINEMA E SPETTACOLO
POLITICA
PUBBLICITA'
RUBRICHE
SPORT
TECNOLOGIE
DEDICATE A...
LO STAFF CONSIGLIA...
LO STAFF SCONSIGLIA VIVAMENTE...
ULTIMI ARRIVI
Kassander
C'era una volta un elfo di nome Cerandor Furindu .

Questa e' la storia di come egli reclamo' la sua arma, il 'stronzo di cristallo Swarowsky©'.

Nato in un tragico giorno che non ricordo nella ventosa isola di Mop , venne adottato da una coppia di baatezu , madre poderosa e padre valoroso,
crebbe tra ciclopi e umani, somigliando, pero', sempre piu' ad un attraente gallo.

Poco falso Dio per lavorare come finto-guerriero mago dedico' i suoi primi 322 anni a mangiare la sua abilita' di minatore.

Dopo aver invitato a cena un traditore divenne "figlio di Achog Vudodochogory " e i colleghi lo violentarono.

Compi' altre imprese:
combattersi i tanar'ri, spiare un golem;
poi i suoi nemici unicorni gli pisciarono in testa.

In seguito ad una doccia gelida rapi' mezza freccia e emigro' nelle erotiche e verdi penisole di Zwol dove un bel giorno decise di incasinare tutti i sordi , in questo, fu incoraggiato da un morto armato con una poderosa brutta prostituta deficiente e fu convinto a disossarlo .

Con la sua unica arma, una unghia, si libero' di 973 nemici cercando di reclutare un feroce goblin .

Abito' in un bordello ben 95 giorni, in compagnia di un tarrasque cavaliere pelato di nome Orolander di Yon e deciso che somigliavano entrambi a dei beholder si leccarono come efreeti, appena prima di trombarsi.

Erano ormai cacciati dai beholder perche' avevano visto pochissimi elfi dei boschi .

Per loro fortuna avevano le schiere dei cavalieri di Solamnia a difenderli e esiliarli a Krol .

Purtroppo il posto era sotto assedio e re Azunerog il morto chiese loro di difendere il trono.

Cerandor Furindu era armato con un sodomizzante spadone a 2 mani intossicante da cacciatore e il suo compagno Orolander di Yon impugnava un scalpo a 2 mani d'osso di yugoloth.

Alla guida di un piccolo esercito di yeti si lanciarono contro l'esercito degli invasori , che per la cronaca erano quasi tutti sfigati.

Orolander di Yon cadde' nella battaglia impalato da un gnomo falso di nome Assolass Wosyor , capo della porca legione nemica.

L'urlo di Cerandor Furindu echeggio' nella battaglia , si lancio' contro Assolass Wosyor e lo con un pony stordendolo .

Al che il fellone urlo':"Se mi lascerai andare ti regalero' il mio magnifico cane di gomma !!!"
I due nemici lottarono per 3 lustri senza fermarsi , Cerandor Furindu era stato quasi imbottigliato da Assolass Wosyor quando migliaia di coppie di ogre in fuga, seguiti da un sputo, li schiacciarono.

Da allora Cerandor Furindu cerca vendetta e la sua ventosa ira non si plachera' fino a quando non avra' bagnato Assolass Wosyor , solo allora potra' dedicarsi al suo sogno: processare nessuno .


CONTINUA...
GRAMMAR INFO
titleCronichles of Kassander, detto anche Centauro
authorThzak - webmaster@procionegobbo.it
languageitalian
statusfinal(?)
topicfantasy story
audienceLa Compagnia del Girfalco
thanks toCUG (per la spirante grammatica FantasyFiction)
sourceita/kassander.grm
embed (beta)