Grammatiche
COSTUME E SOCIETA'
CULTURA
ESTERI
MUSICA, CINEMA E SPETTACOLO
POLITICA
PUBBLICITA'
RUBRICHE
SPORT
TECNOLOGIE
DEDICATE A...
LO STAFF CONSIGLIA...
LO STAFF SCONSIGLIA VIVAMENTE...
ULTIMI ARRIVI
Verdena
Valvoorrore

Lei gratta fuori di te e me come un tappeto color porpora (x6)
perdo spesso un po' di me e Mina in te
lei sente cosi' vicino a me
ma adesso sgommami fermo e ti senti anormale
cade (x6)
non c'e' da cullare
lei crolla giu'
dormimi fuori di me (x9)

Ritornello:
e ora la satira, e non c'e', prima o poi (x5)

mi sembra onesto dirti di piu'
lei mi sente, ma anche no (x9)
saro' uguale quanto vuoi
e ora io e te e lei ovunque, con me e Luna (x6)
dormo l'elefante innoquo come una tua bambina blu

Ritornello:
e ora la satira, e non c'e', prima o poi (x5)

se il mio tappeto scuro mi respinge, una mia calma soffoca sul tuo cortile (x4)
crolla il niente come un tuo creme caramel
sgommo...sgommo...
GRAMMAR INFO
titleTesti dei Verdena
authorAlan aka ^anakin^ <alanzap@email.it>
languageitalian (credo)
statusrefinable
topicmusica
scoopfinalmente disponibile la grammatica originale usata dai Verdena per scrivere i loro testi
created10/11/2004
sourceita/verdena.grm
embed (beta)