Grammatiche
COSTUME E SOCIETA'
CULTURA
ESTERI
MUSICA, CINEMA E SPETTACOLO
POLITICA
PUBBLICITA'
RUBRICHE
SPORT
TECNOLOGIE
DEDICATE A...
LO STAFF CONSIGLIA...
LO STAFF SCONSIGLIA VIVAMENTE...
ULTIMI ARRIVI
Verdena
La mia satira color porpora

Offendimi normale e non ti senti reale (x7)
crollami in volo come l'impero scuro
credo di essere nero
mi dormo perche' tu sei semplice (x2)
perdo spesso un po' di me e Elide in te (x3)

Ritornello:
e adesso perdo spesso un po' di me e te in me (x5)

non so supergiu' che non sente non so supersfogo che non stride non so supersfogo che non c'e'
ma adesso una gola non e' un mio mare
ma adesso la tua gioia ci portera' via con te e te e te

Ritornello:
e adesso perdo spesso un po' di me e te in me (x5)

su di me e te...su di me e te...su di me e te...su di me e te...
GRAMMAR INFO
titleTesti dei Verdena
authorAlan aka ^anakin^ <alanzap@email.it>
languageitalian (credo)
statusrefinable
topicmusica
scoopfinalmente disponibile la grammatica originale usata dai Verdena per scrivere i loro testi
created10/11/2004
sourceita/verdena.grm
embed (beta)