Grammatiche
COSTUME E SOCIETA'
CULTURA
ESTERI
MUSICA, CINEMA E SPETTACOLO
POLITICA
PUBBLICITA'
RUBRICHE
SPORT
TECNOLOGIE
DEDICATE A...
LO STAFF CONSIGLIA...
LO STAFF SCONSIGLIA VIVAMENTE...
ULTIMI ARRIVI
Recensioni Indie
Dead Death Of Victory - S/t (2XLP, World Circuit, 2007)

Fragranze home-made. Creativita' tonica. No. Nocciolo. Mood. Paesaggio.
E' la scommessa della World Circuit (non a caso in crisi di vendite ) questo gruppo che gravita intorno ai clarinetti della coppia Otomo Zingoruki/Greg Davis.
S/t crea il suono adatto a aggiungere spirali cieche, adatto a scalate in cantina.
Ogni riferimento a Beethoven viene naturale.
Suoni di matrice slo-core, concessioni estreme, per un disco che inserisce una no wave perfetta e surreale in una situazione assolutamente nu wave strumentale.
Redento. Ma speriamo non abbia seguito

(10) per l'idea, (0) per la musica.
GRAMMAR INFO
titleRecensioni Indiesnob
authorgigiriva <derivaandrea@hotmail.com>
languageitalian
statusscismatico
topicmusica
audiencemilanesi, californiani, Toru Nekohide e chiunque possa definirsi free-indie-underground
disclaimun mondo senza parentesi sarebbe un mondo arcanamente magmatico
created01/10/2005
sourceita/recensioniindie.grm
embed (beta)