Grammatiche
COSTUME E SOCIETA'
CULTURA
ESTERI
MUSICA, CINEMA E SPETTACOLO
POLITICA
PUBBLICITA'
RUBRICHE
SPORT
TECNOLOGIE
DEDICATE A...
LO STAFF CONSIGLIA...
LO STAFF SCONSIGLIA VIVAMENTE...
ULTIMI ARRIVI
Recensioni Indie
SuperHand - Arab Fufi At The Twix In Broadway (2XCD, Future, 2007)

Fraseggi spettrali. Gemme deepy. Storie nostalgiche. Sincerita' space. Lampi attuali. Digital-cocktail-proto-nao wave. Suono. Trip.
C'e' lo zampino di Simon Nabatov nel proto-orchestrone di 6 elementi.
Strumentazione espressionista (trombe e poco altro), un contrabbasso parossistico, per un disco personale, perfetto per percorsi nella nebbia.
Progressive, dunque. La si voglia definire dub o new wave-lo-fi, la musica proposta suona ogni possibile psichedelia per regalare urla pigre.
I Matmos dell'era digitale.
Un disco per fans di Brian Ferry.

(10) per il disco, (8/9) per la lunghezza.
GRAMMAR INFO
titleRecensioni Indiesnob
authorgigiriva <derivaandrea@hotmail.com>
languageitalian
statussfasato
topicmusica
audiencesudafricane, sudafricani, Idetoshi Oyukuma e chiunque possa definirsi world
disclaimun mondo senza parentesi sarebbe un mondo deepy
created01/10/2005
sourceita/recensioniindie.grm
embed (beta)