Grammatiche
COSTUME E SOCIETA'
CULTURA
ESTERI
MUSICA, CINEMA E SPETTACOLO
POLITICA
PUBBLICITA'
RUBRICHE
SPORT
TECNOLOGIE
DEDICATE A...
LO STAFF CONSIGLIA...
LO STAFF SCONSIGLIA VIVAMENTE...
ULTIMI ARRIVI
Recensioni Indie
Blowjob - Old (2X8'', Bluelable Records, 2004)

No wave-raga. New wave. Taglio arsty. Umorismo. Deflagrazione. Clima. Taglio.
Nuova uscita della Bluelable Records, che sorprende ancora con questo gruppo che gravita intorno alla chitarra di Fred Frith.
Old e' claustrofobica pancia apparente e tenuamente quantica che accelera una serie di atmosfere lesbo e virtual, adatto a sogni nella nebbia.
Suoni di matrice neoclassic-anti-no wave-dubstep, concessioni autistiche, per un disco che inserisce un bop urbano e disintossicato in un contesto marcatamente no wave-yes wave sperimentale.
Il gruppo lo si puo' immaginare come uno scontro tra The SuperEnemy e Rita Pavone.

(8/9)
GRAMMAR INFO
titleRecensioni Indiesnob
authorgigiriva <derivaandrea@hotmail.com>
languageitalian
statuscasuale
topicmusica
audiencenewyorkesi, africani, Toru Totemura, lettori di Blow Up (e delle sue imitazioni) e chiunque possa definirsi math-deep-postundicisettembre
disclaimun mondo senza parentesi sarebbe un mondo derivativamente space-cool
created01/10/2005
sourceita/recensioniindie.grm
embed (beta)