Grammatiche
COSTUME E SOCIETA'
CULTURA
ESTERI
MUSICA, CINEMA E SPETTACOLO
POLITICA
PUBBLICITA'
RUBRICHE
SPORT
TECNOLOGIE
DEDICATE A...
LO STAFF CONSIGLIA...
LO STAFF SCONSIGLIA VIVAMENTE...
ULTIMI ARRIVI
Ghezzi
Ecco a voi "Das Strasse der Herr Bodensson", di Mijatowskij, un film indiano del 1514.
Questo film puo' essere visto come una tagliente satira della societa' di un senso della sintesi triste. Appare come una raccolta ermeneutica di sonorita' mute, un calderone antitetico di introspezioni prolettiche.
Ci si accorge che da un'angolazione di ascensione improntata a precessioni causa-effetto colte, il soggetto potrebbe palesarsi metaconformisticamente.
Penso che Moitroi non abbia ragione quando afferma che il film di Mijatowskij sia soltanto un'esibizione di stile registico attraverso un utilizzo di precessioni causa-effetto.
Probabilmente, confrontando "Das Strasse der Herr Bodensson" con "Barbezieux loufogue", sempre di Mijatowskij, ci si puo' rendere conto che il film e' permeato da una sensazione di emozione che raramente troveremo in film come "Un chien du tonnerre est mort".
Penso comunque che Deladleaux sia in torto quando afferma che "Das Strasse der Herr Bodensson" sia una raccolta di sequenze di immagini.
Possiamo notare che in una Weltanschaaung di straniamento improntata a presenze sceniche colte, l'interprete si potrebbe vedere biograficamente, narrando del concetto del bigottismo della politica rispetto alle citazioni di Einher.
GRAMMAR INFO
titleGhezzi Simulator
authorCUG <cug@telcanet.it>
languageitalian
statusrefinable
topiccinematography
audiencechi ha visto almeno una volta La Corazzata Potemkin
thankssi ringrazia Beppo per l'idea
created27/07/2004
sourceita/ghezzi.grm
embed (beta)