Grammatiche
COSTUME E SOCIETA'
CULTURA
ESTERI
MUSICA, CINEMA E SPETTACOLO
POLITICA
PUBBLICITA'
RUBRICHE
SPORT
TECNOLOGIE
DEDICATE A...
LO STAFF CONSIGLIA...
LO STAFF SCONSIGLIA VIVAMENTE...
ULTIMI ARRIVI
Ghezzi
Eccovi "Der Eier", di Borisov, un vecchio mediometraggio tibetano del 1830.
"Der Eier" e' una utopistica parodia di una logica triste. Questo film appare come un mescolone un insieme pleonastico di casualita'.
Senza dubbio ci si puo' rendere conto che in un contesto di pulsione dovuto a introspezioni epanalettiche manieristiche, e barocche, lo spettatore potrebbe essere visto ovviamente conformisticamente malriuscito.
Non mi trovo d'accordo con Redroi quando afferma che il film di Borisov sia soltanto un'esibizione di stile tramite uno sfoggio di casualita'.
Bisogna dire che mi sembra che Delatreau abbia ragione quando asserisce che "Der Eier" sia soltanto un'esibizione per mezzo di uno sfoggio eccessivo di presenze sceniche, e basta.
Forse, confrontando "Der Eier" con "Der AchterZimmer der Meister Gruntmann", osserviamo che fa sempre la sua presenza un fil-rouge di emozione che raramente troveremo in opere come "Das UberSchmutz der Doktor Klinsmann" o "Mon chien andalou est mort".
Forse in una circostanza di smarrimento dovuta a citazioni probabilmente colte, e forse di dubbio gusto, il protagonista potrebbe palesarsi senza dubbio biograficamente.
In una circostanza di emozione causata da disposizioni luminose conformiste, Borisov potrebbe palesarsi senza dubbio pseudokafkianamente tagliente.
Non ci si potrebbe trovare d'accordo con Dutlard quando afferma che il film di Borisov sia solo un pot-pourri di introspezioni prolattiche.
Probabilmente, confrontando "Der Eier" con "Un homme imbu", di Savicevic, ci si accorge che il film e' permeato da un fil-rouge di ermeneuticita' che pochi altri registi sono in grado di offrirci.
GRAMMAR INFO
titleGhezzi Simulator
authorCUG <cug@telcanet.it>
languageitalian
statusrefinable
topiccinematography
audiencechi ha visto almeno una volta La Corazzata Potemkin
thankssi ringrazia Beppo per l'idea
created27/07/2004
sourceita/ghezzi.grm
embed (beta)